Home / Allenatori / Zaccheroni con il Giappone rischia
Zaccheroni con il logo di Brasile

Zaccheroni con il Giappone rischia

Secondo CalcioMercato.com, l’ex mister di Juve, Milan e Inter, Alberto Zaccheroni, a Luglio del 2014, qualsiasi sia il risultato con il Giappone al Mondiale, lascerà la guida della squadra Nipponica.

Ciò arriva dopo 4 anni di soddisfazioni e di vittorie, come la Coppa d’Asia e la Coppa d’Asia orientale, nel 2011 e nel 2013. Ma questo agli abitanti del Sol Levante non basta e, anche se i samurai blu non hanno fatto brutta figura alla recente Confederation Cup, comunque sono sempre piovute critiche.

Ultima tappa il mondiale in Brasile, dove il Giappone è stata la prima squadra a qualificarsi… i nipponici si aspetteranno che Zac vinca anche questo?

Per Zac, dopo Luglio 2014, già si parla della panchina azzurra per sostituire Cesare Prandelli.