Passano i Cechi e i Portoghesi

Chiusa la prima giornata dell’Europeo, vincono (forse a sorpresa) i Cechi sugli Svizzeri mai domi. Nell’altra sfida, quella serale, è il Portogallo a vincere sulla Turchia.

Quella del pomeriggio è stata una partita mediocre, da segnalare solo il cuore messo in campo dalla Svizzera che ha dominato l’incontro ma alla fine, a vincere, c’è la Repubblica Ceca che ha impostato la partita sulla difesa rocciosa e organizzata e su un Cech sempre attento. Finisce uno a zero con rete del numero 10 Václav Svěrkoš.

Nella serata il Portogallo doma la Turchia, che gioca solo in ripartenza, infila una volta con Pepe ma il gol viene annullato; lo stesso Pepe nel secondo tempo si ripete, su triangolazione di Nuno Gomes, ma questa volta è regolare. Nel finale sigilla il risultato Meireles, quasi a tempo scaduto.

Dalle due partite si nota una Repubblica Ceca con qualcosa in meno rispetto agli altri ma che può stare tranquilla con la difesa; certo, in caso di incontro con una “grande” non sappiamo quanto la stessa difesa possa reggere.

La Svizzera sembra una squadra organizzata in grado di mettere in campo tutto, anche se con la sconfitta di oggi, e considerando che dovrà incontrare il più dotato Portogallo, avrà qualche difficoltà a passare.

La Turchia sembra una squadra buona che ha qualche possibilità di giocarsi il secondo posto, ma da qui in avanti non può più sbagliare.

Il Portogallo non dovrebbe avere problemi a superare il turno. Ha un attacco, capeggiato da Cristiano Ronaldo, che promette tanto spettacolo e gol, può lottare per il titolo e affermarsi dopo la finale del 2004 e la semifinale del mondiale.

Fallo sapere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.