Romania Italia uno a uno, ma cosa abbiamo fatto?

Un’Italia inesistente, senza gioco, con gli arbitri contro… ricorda l’Italia di Trapattoni.

Nessuna idea, zero centrocampo, palla lunga sempre e comunque su Toni che da solo poco può fare. Del Piero parte largo e non può assistere veramente Toni.

Stasera tifiamo Francia poiché se la Francia vince va a 4 punti, l’Olanda a 3, la Romania a 2 e l’Italia a 1. E ci giochiamo tutto all’ultima partita, consapevoli del fatto che se all’ultima partita vinciamo andiamo a pari punti con la Francia ma passiamo per lo scontro diretto e l’altra passa nell’altra partita.

Se vince l’Olanda questa sera va 6, la Romania a 2, Francia e Italia a 1. In questo caso all’ultima partita, l’Olanda già matematicamente prima lascia la partita alla Romania e fa fuori Italia e Francia.

Se pareggiano l’Olanda va a 4, la Francia e la Romania a 2 e l’Italia a uno. Ciò significa che all’ultima dobbiamo vincere e sperare nella non vittoria della Romania.

Insomma, se stasera vince la Francia è meglio, con il pareggio la situazione è comunque gestibile, se vince l’Olanda non è finita matematicamente ma poco ci manca.

Detto tutto ciò, aggiungendo che speriamo che Donadoni si dimetta a fine Europeo, tifiamo (solo per stasera, chi l’avrebbe detto?) Francia.

Fallo sapere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.