Petkovic in conferenza stampa

Petkovic alla Svizzera da Luglio

Come avevamo già anticipato a fine novembre, Vladimir Petkovic sarà il nuovo commissario tecnico della Svizzera.

Il comunicato dei rosso-crociati è chiaro:

Il successore di Ottmar Hitzfeld in veste di selezionatore della nazionale rossocrociata si chiama Vladimir Petkovic (50). L’attuale allenatore della Lazio Roma, che milita nella Serie A italiana, ha firmato lunedì un contratto con l’Associazione Svizzera di Football (ASF) che entrerà in vigore il 1° luglio 2014 e che sarà inizialmente valido fino al 2015. Se la Svizzera si sarà allora qualificata per UEFA EURO 2016 in Francia, il contratto sarà prolungato fino alla fine dell’EURO (10 giugno – 10 luglio 2016)

Quindi dal primo di luglio il CT sarà Petkovic. Nasce un problema: il mondiale in Brasile terminerà dopo il primo luglio, nel qual caso la Svizzera dovesse andare avanti ed essere ancora in corsa, chi si siederà su quella panchina?

Al di là delle ipotesi, comunque, ciò che rimane è che il mister è stato esonerato dalla Lazio e Lotito in queste ore sta trattando per la buonuscita dell’allenatore. Inoltre lo stesso presidente sta anche cercando il sostituto che sarebbe stato individuato in Edy Reja.

Tornando a Vladimir Petkovic, ha così commentato il passaggio:

Ho ovviamente seguito con attenzione la nazionale elvetica e la sua evoluzione sotto la direzione di Ottmar Hitzfeld. Sono pertanto consapevole dell’eredità che assumo; tuttavia dirigerò una squadra ben affermata e con eccellenti prospettive. È un aspetto importante, se si pensa che prima di iniziare le qualificazioni all’EURO non avremo la possibilità di disputare neppure un incontro internazionale

Fallo sapere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.