Capocannoniere dei Mondiali 2006 in Germania

Pubblicato Etichettato come Calciatori
Miroslav Klose

Il Mondiale tedesco del 2006 è ricordato da noi italiani con un certo affetto, se ne capisce di certo anche il motivo. Per gli azzurri una vittoria corale, nel vero senso della parola, che porta la firma e le reti di molti calciatori. Basta notare come nella classifica dei marcatori, che presto riporteremo per interno, nessun azzurro ha superato i 2 gol.

Capocannoniere del Mondiale 2006

Il capocannoniere del Mondiale 2006 in Germania fu il tedesco Miroslav Klose, autore di 5 reti, senza nemmeno un calcio di rigore tirato.

Vince la scarpa d’oro Adidas con gran vantaggio rispetto ai secondi arrivati, fermi ad appena 3 reti.

Questa la classifica dei marcatori:

Pos.MarcatoreGolRigoriNazionale
1Miroslav Klose50Germania
2Lukas Podolski30Germania
2Hernán Crespo30Argentina
2Maxi Rodríguez30Argentina
2Ronaldo30Brasile
2Thierry Henry30Francia
2Zinédine Zidane32Francia
2David Villa32Spagna
2Fernando Torres31Spagna
Classifica marcatori Mondiale 2006 in Germania

Per quanto riguarda invece la Scarpa d’Oro Adidas, come già detto, il vincitore è il tedesco Miroslav Klose, in caso di calciatori a pari gol si considerano i rigori calciati e il numero di minuti giocati. In questa classifica quindi i piazzamenti sono:

  1. Miroslav Klose
  2. Hernán Crespo
  3. Ronaldo

Per quanto riguarda gli italiani, a due gol troviamo: Marco Materazzi e Luca Toni, un gol ciascuno invece per Gilardino, Inzaghi, Del Piero, Pirlo, Grosso, Totti, Zambrotta e Iaquinta.