Capocannoniere Mondiali 2002

Pubblicato Etichettato come Calciatori
Ronaldo capocannoniere 2002

L’Italia si presenta al Mondiale del 2002 in Corea e Giappone con un attacco stratosferico composto da Del Piero, Inzaghi, Del Vecchio, Montella e Vieri. Il mister Giovanni Trapattoni lascia a casa a sorpresa Roberto Baggio tanto è forte il reparto avanzato dell’Italia. Ma nonostante ciò il titolo di capocannoniere del 2002 non va a un italiano, anche a causa dell’arbitraggio di Moreno negli ottavi contro la Corea del Sud.

Il titolo di capocannoniere va invece a un campione del mondo, cioè Ronaldo il fenomeno.

Questa la classifica dei marcatori finale:

CalciatoreGolNazionale
Ronaldo8Brasile
Rivaldo5Brasile
Miroslav Klose5Germania
Jon Dahl Tomasson4Danimarca
Christian Vieri4Italia
Marc Wilmots3Belgio
Michael Ballack3Germania
Robbie Keane3Irlanda
Pauleta3Portogallo
Papa Bouba Diop3Senegal
Fernando Morientes3Spagna
Raúl3Spagna
Henrik Larsson3Svezia
İlhan Mansız3Turchia
Classifica marcatori nel Mondiale 2002 in Corea e Giappone

Per l’edizione 2002 l’Adidas Scarpa d’Oro va quindi al fenomeno Ronaldo, il quale supera di 3 lunghezze qualsiasi altro calciatore della manifestazione.

Inoltre, fino all’edizione 2002, la scarpa d’argento e quella di bronzo non sono ancora state introdotte, quindi Rivaldo e Klose sono solo i primi dei perdenti in questa particolare sfida.