Luka Modric

Croazia e Messico si giocano il secondo posto

Croazia e Messico si giocano il secondo posto

Considerando che il Brasile molto probabilmente batterà il Camerun, posizionandosi quindi al primo turno del Girone A, quella di stasera alle 22 per Croazia e Messico è la partita per il secondo posto. E comunque vada al Brasile, comunque è una gara spareggio per rimanere in corsa per il Mondiale.

Gruppo A
23 giugno 2014 alle 22:00
Itaipava Arena Pernambuco di Recife
1 - 3
Stipe Pletikosa
Sime Vrsaljko
Danijel Pranjic
Ivan Perisic
Vedran Corluka
Dejan Lovren
Ivan Rakitic
Ognjen Vukojevic
Nikica Jelavic
Luka Modric
Darijo Srna
Sostituti
Oliver Zelenika
Gordon Schildenfeld
Marcelo Brozovic
Milan Badelj
Ante Rebic
Mario Mandzukic
Ivica Olic
Sammir
Mateo Kovacic
Domagoj Vida
Eduardo
Danijel Subasic
Jose Corona
Francisco Rodriguez
Carlos Salcido
Rafael Marquez
Diego Reyes
Hector Herrera
Miguel Layun
Marco Fabian
Raul Jimenez
Giovani Dos Santos
Alan Pulido
Sostituti
Alfredo Talavera
Guillermo Ochoa
Javier Hernandez
Hector Moreno
Miguel Ponce
Isaac Brizuela
Andres Guardado
Oribe Peralta
Javier Aquino
Carlos Pena
Paul Aguilar
Jose Vazquez

Al Messico, che si trova a 4 punti, andrebbe bene anche il pareggio, con il quale, in virtù del punto in più sui croati, passerebbe al turno successivo. Va da sé che la Croazia non può far altro che vincere.

Comunque sia, oltre a giocarsi lo spareggio, c’è da stare certi che le due squadre terranno un occhio anche sulla partita dei carioca poiché, se il Camerun dovesse fare il miracolo e battere i padroni di casa, allora tra le due compagini ci si giocherebbe il primo posto del girone.

La vincente di questo gruppo andrà a prendere la perdente della partita del pomeriggio tra Olanda e Cile. La seconda del Gruppo A andrà invece a prendere la vincente della partita suddetta. In considerazione del fatto che l’Olanda sembra avere qualche marcia in più, almeno sul nome, arrivare primi in questo gruppo A significa affrontare il Cile.

La partita

Si giocherà alle 22, come già detto in concomitanza con la gara del Brasile, il terreno di gioco sarà quello di Recife.

L’arbitro dell’incontro sarà Ravshan Irmatov, gli assistenti Rasulov e Kocjkarov, tutta la terna arriva dall’Uzbekistan.

Formazioni

Croazia (4-2-3-1): Pletikosa; Srna, Corluka, Lovren, Pranjic; Modric, Rakitic; Perisic, Sammir, Olic, Mandzukic.

Messico (3-5-2): Ochoa; Rodriguez, Rafael Marquez, Moreno; Aguilar, H.Herrera, Vasquez, Guardado, Layun; Peralta, Giovani Dos Santos.

Fallo sapere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.