Potrebbero interessarti
Home / Partite / Costa Rica – Inghilterra… ci serve un miracolo
J Campbell della Costa Rica
Campbell punta di diamante della Costa Rica

Costa Rica – Inghilterra… ci serve un miracolo

[match id=24 season=2014 league_ID=1]

Fermo restando che quello che ci interessa è la partita degli Azzurri contro l’Uruguay, comunque daremo un occhio anche su questo campo…

Ci servirebbe un miracolo, fatto dall’Inghilterra, poiché, se dovessimo vincere con l’Uruguay con un paio di gol di scarto e l’Inghilterra dovesse fare il miracolo, potremmo anche arrivare primi e quindi evitare di affrontare Colombia e Brasile.

Oltre a noi anche gli uruguagi guarderanno questo campo poiché se è vero quanto detto, è anche vero il contrario. Se la celeste dovesse vincere con un paio di gol di scarto l’Inghilterra potrebbe fare un grande favore.

Ma davanti gli inglesi c’è la rivelazione di questo gruppo: la Costa Rica, che in un gruppo composto da Inghilterra, Italia e Uruguay è riuscita a qualificarsi per prima in ordine cronologico. I costaricani non vorranno perdere questo treno, forti anche del fatto che basterebbe un pareggio per essere matematicamente certi del primato nel gruppo.

La partita

Si gioca nel campo di Belo Horizonte e l’inizio è alle 18, in contemporanea con l’altra gara.

L’arbitro della gara sarà il signor Haimoudi, algerino, assistito dal connazionale Etchiaiu e dal marocchino Achik.

Formazioni

Inghilterra (4-2-3-1): Jones; Smalling, Cahill, Shaw, Lampard; Wilshere, Milner; Barkley, Lallana, Lambert.

Costa Rica (5-4-1): Navas; Gamboa, Duarte, Gonzalez, Umana, Diaz; Ruiz, Borges, Tejeda, Bolanos; Campbell.