Fritz-Walter-Stadion di Kaiserslautern

Pubblicato Etichettato come Stadi
Fritz-Walter-Stadion di Kaiserslautern

Stadio di casa dei diavoli rossi del Kaiserslautern, fu costruito nel 1920 sulla collina di Betzenberg, dalla quale prese il nome, mantenuto fino al 1985 Betzembergstadion. Nel 1985 si decise di intitolare l’impianto al campione tedesco Fritz Walter, eroe del primo mondiale vinto dalla Germania, nel 1954 in Svizzera, e uomo simbolo proprio del Kaiserslautern.

La capienza iniziale era di appena 18 mila posti, più che sufficienti per il Kaiserslautern fino agli anni ’90. Per il Mondiale del 2006 si decise di ristrutturare e ampliare l’impianto, portandolo agli attuali 49 mila posti.

Partite del Mondiale 2006 al Fritz-Walter-Stadion di Kaiserslautern

Gruppo F
12 Giugno 2006 alle 15:00
Fritz-Walter-Stadion di Kaiserslautern
3 - 1
Gruppo E
17 Giugno 2006 alle 21:00
Fritz-Walter-Stadion di Kaiserslautern
1 - 1
Gruppo B
20 Giugno 2006 alle 21:00
Fritz-Walter-Stadion di Kaiserslautern
2 - 0
Ottavi
26 Giugno 2006 alle 17:00
Fritz-Walter-Stadion di Kaiserslautern
1 - 0