Nazionale dell’Angola

L’Angola, ex colonia portoghese, indipendente dal ’75, ha una sua federazione calcistica dal ’79. Il visto per l’importante esordio a Germania 2006 è arrivato dopo 5 tentativi andati a vuoto.

Logo nazionale Angola
Logo della Federazione di calcio dell’Angola

Il primo approccio alla qualificazioni mondiali risale al 1986 e nelle prime cinque edizioni, concluse con l’eliminazione, le Palancas negras hanno sfiorato a più riprese la clamorosa qualificazione.

Il calciatore di estrazione angolana che ha lasciato maggiori tracce nel calcio che conta è stato l’attaccante José Aguas, due volte vincitore della Coppa dei Campioni con il Benfica (al fianco del mozambicano Eusébio) nei primi anni ’60 e medaglia di bronzo con la Nazionale del Portogallo ai Mondiali inglesi del ’66.

Per l’Angola la qualificazione a Germania 2006, dove esordisce nel calcio che conta, arriva dopo un testa a testa con la Nigeria nella qualificazione CAF. La squadra si presenta senza calciatori di altissimo livello, anzi, coloro i quali militano in nazionale sperando di fare bella figura per strappare un contratto con uno dei ricchi club europei.

Partecipazioni dell'Angola alla Coppa del Mondo

EdizionePiazzamento
Messico 1986Non qualificata
Italia 1990Non qualificata
USA 1994Non qualificata
Francia 1998Non qualificata
Corea e Giappone 2002Non qualificata
Germania 2006Primo turno
Sud Africa 2010Non qualificata
Brasile 2014Non qualificata
Russia 2018Non qualificata

Angola al Mondiale 2006 in Germania

Gruppo D
TeamPuntiVinteNullePerseGFGS
Portogallo930051
Messico411143
Angola202112
Iran101226
Gruppo D
11 Giugno 2006 alle 21:00
Müngersdorfer Stadion di Colonia
0 - 1
Gruppo D
16 Giugno 2006 alle 21:00
Niedersachsenstadion di Hannover
0 - 0
Gruppo D
21 Giugno 2006 alle 16:00
Zentralstadion di Lipsia
1 - 1

Statistiche Angola

ConfederazioneCAF
Sigla FifaAng
FederazioneFederação Angolana de Futebol (FAF)
SoprannomePalancas Negras
Record di presenzeFlávio (91)
CapocannoniereAkwá (38)
Miglior vittoriaAngola – Swaziland 11-1, Luanda, Angola; 23 aprile 2000
Peggior sconfittaPortogallo – Angola 6-0, Lisbona, Portogallo; 23 marzo 1989
DivisaMaglia e calzettoni rossi con inserti gialli, pantaloncini neri con righe gialle e inserti rossi
Palmares
Partecipazioni Mondiali1
Esordio al Mondiale2006
Miglior risultato MondialePrimo turno
Finali giocate al Mondiale0
Presenze coppa continentale7
Esordio coppa continentale1996
Miglior risultato coppa cont.Quarti di finale nel 2008 e nel 2010
Presenze Confederation cup
Esordio Confederation cup
Miglior risultato Confed. cup