Il gol del raddoppio di Cavani

Highlights Uruguay – Portogallo 2-1

Così come successo nella partita del pomeriggio, anche Uruguay – Portogallo è stata una partita molto equilibrata.

Sulla carta decisamente più deboli le squadre rispetto a Francia e Argentina, comunque si sono date battaglia con continui cambi di fronte.

Ottavi
30 giugno 2018 alle 20:00
Stadio Olimpico Fišt di Soci
2 - 1
Fernando Muslera1
Jose Gimenez2
Diego Godin3
Rodrigo Bentancur6
Nahitan Nandez8
Luis Suarez9
Lucas Torreira14
Matias Vecino15
Diego Laxalt17
Edinson Cavani21
Martin Caceres22
Sostituti
Guillermo Varela4
Carlos Sanchez5
Cristian Rodriguez7
Giorgian De Arrascaeta10
Cristhian Stuani11
Martin Campana12
Gaston Silva13
Maximiliano Pereira16
Maximiliano Gomez18
Sebastian Coates19
Jonathan Urretaviscaya20
Martin Silva23
1Rui Patricio
3Pepe
5Raphael Guerreiro
6Jose Fonte
7Cristiano Ronaldo
10Joao Mario
11Bernardo Silva
14William
15Ricardo
17Goncalo Guedes
23Adrien Silva
Sostituti
2Bruno Alves
4Manuel Fernandes
8Joao Moutinho
9Andre Silva
12Anthony Lopes
13Ruben Dias
16Bruno Fernandes
18Gelson Martins
19Mario Rui
20Ricardo Quaresma
21Cedric
22Beto

Ci pensa Cavani a sbloccare il risultato al minuto 7 con un’azione corale e con il pallone che viaggia da una fascia all’altra; per tutto il primo tempo fioccano le azioni da un lato e dall’altro ma non arrivano più gol.

Il secondo tempo inizia con il Portogallo in pressione per arrivare al pareggio, obiettivo che raggiunge al minuto 55 con Pepe.

Bastano pochi minuti allo stesso Edinson Cavani per raddoppiare e riportare l’Uruguay in vantaggio.

Al settantesimo pasticcio di Muslera che rischia di regalare il gol del pareggio al Portogallo, lo salva Bernando Silva che a porta vuota spara alto.

Infortunio per Cavani (da valutare l’entità) e bellissimo gesto di fair play di CR7 che lo accompagna fuori.

Rimane da giocare poco e il risultato finale dice che l’Uruguay va ai quarti di finale dove incontrerà la Francia, mentre il Portogallo di Cristiano Ronaldo torna a casa.

Fallo sapere