Mario Balotelli e Leonardo Bonucci

Italia – Costa Rica, formazioni, orario e TV

Scontro al vertice per il Gruppo D, un vertice composto in modo inatteso da Italia e Costa Rica.

Infatti, in un girone con la presenza degli Azzurri, dell’Inghilterra e dell’Uruguay, quest’ultima testa di serie, è veramente strano vedere il Costa Rica primo.

Eppure è così, si gioca nel vertice e chi vince potrebbe anche qualificarsi matematicamente, in base al risultato di Uruguay – Inghilterra.

La partita

Gruppo D
20 giugno 2014 alle 18:00
Itaipava Arena Pernambuco di Recife
0 - 1
Gianluigi Buffon
Mattia De Sciglio
Giorgio Chiellini
Matteo Darmian
Thiago Motta
Antonio Candreva
Ignazio Abate
Claudio Marchisio
Mario Balotelli
Antonio Cassano
Alessio Cerci
Sostituti
Salvatore Sirigu
Mattia Perin
Alberto Aquilani
Andrea Barzagli
Daniele De Rossi
Ciro Immobile
Marco Parolo
Leonardo Bonucci
Gabriel Paletta
Andrea Pirlo
Lorenzo Insigne
Marco Verratti
Keylor Navas
Johnny Acosta
Giancarlo Gonzalez
Michael Umana
Celso Borges
Oscar Duarte
Christian Bolanos
Dave Myrie
Joel Campbell
Bryan Ruiz
Michael Barrantes
Sostituti
Waylon Francis
Oscar Granados
Randall Brenes
Junior Diaz
Cristian Gamboa
Yeltsin Tejeda
Patrick Pemberton
Roy Miller
Diego Calvo
Marcos Urena
Jose Cubero
Daniel Cambronero

Si gioca alle 18 (ora italiana) di venerdì 20 giugno. Si gioca nello stadio di Recife, dove hanno già giocato Costa D’Avorio e Giappone.

L’Italia

Cesare Prandelli, CT azzurro, rispetto alla prima partita vinta contro l’Inghilterra, farà qualche cambio per registrare bene la difesa.

Sicuramente finirà in panchina Paletta che contro i britannici ha sofferto e non poco; lo stesso dicasi di Chiellini, ma lo juventino sarà spostato al centro.

In porta potrebbe anche tornare Gigi Buffon, sarà incerto fino alla fine e se non ce la dovesse fare ci sarà spazio ancora per Salvatore Sirigu.

La difesa dovrebbe essere composta da Abate sulla destra, Barzargli e Chiellini centrali e Darmian, dopo l’ottima prova contro gli inglesi, spostato a sinistra. Attenzione a Barzargli poiché è acciaccato e se non ce la dovesse fare ci sarà spazio per Leonardo Bonucci.

A centrocampo ci sarà anche un cambio: fuori Verratti dentro Thiago Motta. Questa non sarà un cambio per bocciatura ma per preservare il campioncino e dare una giornata di ossigeno in previsione di gare molto più dure. De Rossi partità quindi davanti alla difesa, pronto a scalare in linea in caso di bisogno, davanti a lui giocheranno Pirlo e il già nominato Thiago Motta; spazio ancora per Marchisio e Candreva, migliori in campo nell’ultimo match.

Rimane la punta che sarà Balotelli, inamovibile e forse un po’ troppo da solo là davanti.

La Costa Rica

Contro l’Uruguay ha impressionato e messo paura a tutte le avversarie, probabilmente ora è la squadra più temuta del girone e ricordiamo partiva con la considerazione di squadra materasso.

Tra i calciatori, che prima del mondiale erano praticamente sconosciuti, quello che fa più paura per la sua velocità e per la tecnica è Campbell, in grado di aprire le danze contro gli uruguagi.

L’arbitro

L’incontro sarà diretto da Enrique Roberto Osses Zencovich, assistenti saranno Astroza Cardenas e Roman Retamal, tutta la terna proveniente dal Cile.

Le formazioni

Italia (4-1-4-1): Buffon; Darmian, Barzagli, Chiellini, Abate; De Rossi; Candreva, Thiago Motta, Pirlo, Marchisio; Balotelli.

Costa Rica (5-4-1): Navas; Gamboa, Acosta, Gonzalez, Umana, Diaz; Ruiz, Borges, Tejeda, Bolanos; Campbell.

La partita in TV

La gara sarà trasmessa dalla Rai, su Rai1, con collegamento dalle 17.15 e da Sky, che trasmetterà la partita su Mondiali 1 (canale 201 o 251).

Fallo sapere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.