Gruppo B del Mondiale 2014 con Spagna, Olanda, Cile e Australia

Gruppo B del Mondiale 2014

La Spagna, avendo vinto l’ultimo Mondiale e l’ultimo europeo non può che essere testa di serie, nel ranking Fifa è la numero uno e viene sorteggiata nel gruppo B.

Per l’edizione 2014 le urne con le non teste di serie vengono suddivise per federazione, quindi l’urna 4 contiene le nazionali arrivate dalla UEFA. L’Olanda con la posizione numero 8 (a parimerito con l’Italia) è la prima delle escluse, gli orange finiscono proprio con la Spagna; nello stesso gruppo abbiamo quindi la miglior nazionale dell’urna 1 e la miglior nazionale dell’urna della UEFA.

Completano il gruppo il Cile (posizione numero 12), che è la miglior nazionale dell’urna CAF/CONMEBOL e Australia.

Un girone di fuoco.

Classifica del gruppo B

Gruppo B
TeamPuntiVinteNullePerseGFGS
Olanda9300103
Cile620153
Spagna310247
Australia000339

Risultati del gruppo B

Il gruppo si apre con la stessa partita che quattro anni prima si era giocata in finale: Spagna vs Olanda. Nel 2010 era stata la Spagna a vincere questo match, nel 2014 le cose cambiano: le due nazionali chiudono il primo tempo sul pareggio, nella ripresa l’Olanda dilaga segnando 4 gol che, sommato a quello del primo tempo, porta il risultato finale sul 1-5. Si tratta di una delle peggiori sconfitte per la Spagna in un Mondiale. I gol portano i nomi di Van Persie, Robben (2 doppiette) e de Vrij, per la Spagna va in gol invece Alonso su rigore.

Nell’altra gara del gruppo il Cile vince contro l’Australia per 3-1 issandosi in vetta insieme agli orange.

La seconda gara tra Spagna e Cile è già out/out, nel caso in cui le furie rosse dovessero perdere il match sarebbero probabilmente già eliminati. La Spagna riesce nell’impresa e perde 2-0 contro i sud americani; complice anche il risultato dell’altro campo (Olanda vincente 3-2 sull’Australia), i campioni del mondo in carica sono eliminati dopo 2 partite.

L’ultima giornata serve a Spagna e Australia solo per evitare il cucchiaio di legno: gli iberici vincono ed evitano almeno l’ultima piazza.

Nell’altro campo invece ci si gioca il primo posto e la possibilità di evitare il Brasile agli ottavi.

In pratica bisogna vincere o il rischio di andare fuori agli ottavi è altissimo. Ce la fa l’Olanda che batte il Cile per 2-0.

Gruppo B
13 giugno 2014 alle 09:00
Itaipava Arena Fonte Nova di Salvador
1 - 5
Gruppo B
14 giugno 2014 alle 00:00
Arena Pantanal di Cuiabá
3 - 1
Gruppo B
18 giugno 2014 alle 18:00
Beira-Rio di Porto Alegre
2 - 3
Gruppo B
18 giugno 2014 alle 21:00
Maracanã di Rio de Janeiro
0 - 2
Gruppo B
23 giugno 2014 alle 18:00
Arena da Baixada di Curitiba
0 - 3
Gruppo B
23 giugno 2014 alle 18:00
Arena Corinthians di San Paolo
2 - 0
Fallo sapere