Categorie
Mondiali

Semifinali del Mondiale 2014 in Brasile

A questo punto della competizione rimangono solo quattro squadre all’appello; partite in 32, solo queste 4 andranno in finale, bisogna solo capire chi parteciperà alla finalissima e chi alla finalina per il terzo posto.

Le due partite della semifinale sono:

  • Brasile – Germania
  • Olanda – Argentina

I padroni di casa, per arrivare a questo punto, dopo aver superato il Cile agli ottavi affondano la Colombia ai quarti di finale. Il Gruppo A per i padroni di casa è semplicemente una passerella, anche con l’insidia messicana.

La Germania supera il gruppo G con qualche difficoltà, lascia in questa fase il Portogallo e agli ottavi servono i tempi supplementari per eliminare l’Algeria. Nei quarti il big match contro la Francia rappresenta una svolta per i tedeschi, che credono nelle loro possibilità.

L’Olanda nel Gruppo B si ritrova la Spagna, campione in carica, e il Cile di Vidal. Avversari ostici che comunque vengono affrontati e superati; negli ottavi ancora tanta fatica per superare il Messico, non con senza polemiche, e nei quarti servono addirittura i calci di rigore per superare la Costa Rica.

L’ultima pretendente alla finalissima, l’Argentina di Messi, ha avuto un percorso molto più lineare: inserita nel modestissimo gruppo F, nel quale non ci sono grandi pretendenti, vince il girone. Agli ottavi supera la Svizzera ai tempi supplementari, mentre ai quarti elimina il Belgio.

Brasile vs Germania 1-7

Semifinale
08 Luglio 2014 alle 22:00
Mineirão di Belo Horizonte
1 - 7
Jefferson
Dani Alves
David Luiz
Fernandinho
Marcelo
Hulk
Paulinho
Fred
Oscar
Julio Cesar
Dante
Sostituti
Maxwell
Henrique
Ramires
Luiz Gustavo
Hernanes
Willian
Bernard
Jo
Victor
Maicon
Manuel Neuer
Kevin Großkreutz
Matthias Ginter
Benedikt Hoewedes
Mats Hummels
Sami Khedira
Bastian Schweinsteiger
Mesut Oezil
Andre Schuerrle
Lukas Podolski
Miroslav Klose
Sostituti
Ron-robert Zieler
Thomas Mueller
Julian Draxler
Erik Durm
Philipp Lahm
Per Mertesacker
Toni Kroos
Mario Goetze
Jerome Boateng
Roman Weidenfeller
Christoph Kramer

Tra Brasile e Germania va in scena una partita che diventa immediatamente storica, sia per il risultato (7-1) che per la figuraccia dei padroni di casa.

I Carioca, infatti, arrivati fino alla semifinale, iniziavano a credere nella vittoria e una batosta come quella inflitta dalla Germania è seconda solo alla finale del Mondiale del 1950, quando, sempre in casa, vennero sconfitti in finale dall’Uruguay, in quella partita passata alla storia come Maracanazo.

Olanda vs Argentina 2-4 (dcr)

Semifinale
08 Luglio 2014 alle 22:00
Mineirão di Belo Horizonte
1 - 7
Jefferson
Dani Alves
David Luiz
Fernandinho
Marcelo
Hulk
Paulinho
Fred
Oscar
Julio Cesar
Dante
Sostituti
Maxwell
Henrique
Ramires
Luiz Gustavo
Hernanes
Willian
Bernard
Jo
Victor
Maicon
Manuel Neuer
Kevin Großkreutz
Matthias Ginter
Benedikt Hoewedes
Mats Hummels
Sami Khedira
Bastian Schweinsteiger
Mesut Oezil
Andre Schuerrle
Lukas Podolski
Miroslav Klose
Sostituti
Ron-robert Zieler
Thomas Mueller
Julian Draxler
Erik Durm
Philipp Lahm
Per Mertesacker
Toni Kroos
Mario Goetze
Jerome Boateng
Roman Weidenfeller
Christoph Kramer

Ad Olanda e Argentina servono invece i calci di rigore per decretare il vincitore.

Una partita molto combattuta che vede trionfare i sud americani che quindi vanno a comporre la stessa finale vista nel Mondiale del 1986 e in Italia nel 1990: Germania – Argentina.