Nazionale dell’Ucraina

Andriy Shevchenko con l'Ucraina
Andriy Shevchenko, giocatore più rappresentativo dell'Ucraina
Nazionale dell'Ucraina

Nata nel 1992, dopo lo scioglimento dell’Unione Sovietica, la rappresentativa calcistica dell’Ucraina, in questi anni ha ottenuto ottimi risultati, dimostrando di essere una temibile avversaria.

Solo una partecipazione al Mondiale di Calcio, quello del 2006, dove arrivò addirittura ai quarti di finale e fu sconfitta dall’Italia che sarebbe poi diventata campione del mondo.

Per l’esordio ai campionati europei ha dovuto attendere 20 anni dalla fondazione, nel 2012 si qualificò grazie al fatto che fosse nazione ospitante dei giochi, insieme alla Polonia. Da quel momento la presenza dell’Ucraina agli europei è stata pressoché costante.

Giocatore più iconico dell’Ucraina è certamente Andriy Shevchenko, che militò nel Milan e nel Chelsea, vinse un pallone d’oro e guidò, per un breve periodo, anche la nazionale nel ruolo di CT.

La guerra e la qualificazione al Mondiale 2022

Bandiera Ucraina

Negli anni 20 del nuovo millennio l’Ucraina vive un nuovo momento d’oro, iniziato con i quarti di finale conquistati all’Europeo 2020 (giocato nel 2021 a causa della pandemia da Covid-19). Segue un buon girone di qualificazione per il Mondiale 2022, dove si piazza seconda nel gruppo D, alle spalle della Francia, campione del mondo in carica. Inserita nel percorso A degli spareggi, doveva affrontare la Scozia in semifinale, partita rimandata a causa dello scoppio del conflitto tra Russia e Ucraina, nel febbraio del 2022.

Partecipazioni dell’Ucraina al Mondiale

EdizionePiazzamento
Francia 1998Non qualificata
Corea e Giappone 2002Non qualificata
Germania 2006Quarti di finale
Sud Africa 2010Non qualificata
Brasile 2014Non qualificata
Russia 2018Non qualificata

Ucraina al Mondiale 2006 in Germania

Gruppo H
TeamPuntiVinteNullePerseGFGS
Spagna620071
Ucraina620154
Tunisia101236
Arabia Saudita101126
Gruppo H
14 Giugno 2006 alle 15:00
Zentralstadion di Lipsia
4 - 0
Gruppo H
19 Giugno 2006 alle 18:00
Volksparkstadion di Amburgo
0 - 4
Gruppo H
23 Giugno 2006 alle 16:00
Olympiastadion di Berlino
1 - 0
Ottavi
26 Giugno 2006 alle 21:00
Müngersdorfer Stadion di Colonia
0 - 3
d.c.r
Quarti
30 Giugno 2006 alle 21:00
Volksparkstadion di Amburgo
3 - 0
ConfederazioneUEFA
Sigla FifaUKR
FederazioneУкраїнська Асоціація Футболу (Ukrainian Assotiation of Football) (UAF)
SoprannomeЗбірна Жовто-Блакитні (I gialloblu)
Record di presenzeAnatolij Tymoščuk (144)
CapocannoniereAndrij Ševčenko (48)
Miglior vittoriaUcraina – San Marino 9-0 Leopoli, Ucraina; 6 settembre 2013
Peggior sconfittaFrancia – Ucraina 7-1, Parigi, Francia; 7 ottobre 2020
DivisaMaglia, calzettoni e calzoncini gialli con inserti blu
Palmares
Partecipazioni Mondiali1
Esordio al Mondiale2006
Miglior risultato MondialeQuarti di finale nel 2006
Finali giocate al Mondiale0
Presenze coppa continentale3
Esordio coppa continentale2012
Miglior risultato coppa cont.Quarti di finale nel 2020
Statistiche nazionale Ucraina