Olympiastadion di Berlino

Olympiastadion di Berlino

Berlino è la capitale della Germania, città dei giochi olimpici del 1936, conta circa 3,39 milioni di abitanti. Berlino è una città sportiva sin dalla sua nascita.

Oltre allo sport è conosciuta per il muro costruito nel 1961 e abbattuto nel 1989.

Città di grandi tradizioni, ha già ospitato un altro mondiale nel 1976. Lo stadio, l’Olympiastadion, prende il nome dall’olimpiade del 1936, ha una capacità totale di 74.220 posti ed è situato a Berlino occidentale.

L’Olympiastadion prende il posto del Deutsches Stadion, costruito nel 1912 e demolito per far posto al nuovo impianto; fu Adolf Hitler in persona a inaugurare questo impianto nel 1936. L’architetto che realizzò la prima versione dello stadio è Werner March.

Ristrutturato in occasione del Mondiale 2006, il costo complessivo del restauro è di 242 milioni Euro. In campionato, in questo stadio gioca la squadra Hertha BSC Berlino.

Lo stadio di Berlino è stato il palcoscenico di tante sfide importanti, tra le quali non possiamo certamente dimenticare Italia – Francia, finale del Mondiale 2006 e Barcellona – Juventus, finale di Champion’s League 2014/15.

Fallo sapere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.