Sergio Ramos

Spagna, Portogallo e Uruguay oggi in campo

Ieri, tutto sommato, è stata una giornata molto fiacca, con partite di secondo livello e nessuna big in campo.

Non per questo però non ci sono state sorprese e, considerando che tutte e 32 le squadre sono scese almeno una volta in campo, si può fare una valutazione di ciò che è successo nella prima giornata.

Le sorprese di ieri certamente sono state la vittoria del Senegal sulla Polonia e quella del Giappone sulla Colombia. Ma andiamo a oggi.

Portogallo – Marocco

Gruppo B
TeamPuntiVinteNullePerseGFGS
Spagna512065
Portogallo512054
Iran411122
Marocco101224
Gruppo B
20 giugno 2018 alle 14:00
Stadio Lužniki di Mosca
1 - 0
Rui Patricio1
Pepe3
Raphael Guerreiro5
Jose Fonte6
Cristiano Ronaldo7
Joao Moutinho8
Joao Mario10
Bernardo Silva11
William14
Goncalo Guedes17
Cedric21
Sostituti
Bruno Alves2
Manuel Fernandes4
Andre Silva9
Anthony Lopes12
Ruben Dias13
Ricardo15
Bruno Fernandes16
Gelson Martins18
Mario Rui19
Ricardo Quaresma20
Beto22
Adrien Silva23
12Monir El Kajoui
2Achraf Hakimi
4Manuel Da Costa
5Mehdi Benatia
7Hakim Ziyach
8Karim El Ahmadi
10Younes Belhanda
13Khalid Boutaib
14Mbark Boussoufa
16Noureddine Amrabat
17Nabil Dirar
Sostituti
1Yassine Bounou
3Hamza Mendyl
6Ghanem Saiss
9Ayoub El Kaabi
11Faycal Fajr
18Amine Harit
19Youssef En Nesyri
20Aziz Bouhaddouz
21Sofyan Amrabat
22Ahmed Tagnaouti
23Mehdi Carcela
15Youssef Ait Bennasser

Alle 14 di oggi la prima partita con Portogallo e Marocco, le due compagini scendono in campo sapendo di non poter perdere. Cristiano Ronaldo e compagni hanno pareggiato la prima gara contro la Spagna, il Marocco non è certamente uno scoglio alto ma bisogna comunque stare attenti poiché le sorprese durante la prima giornata non sono state poche.

Il Marocco ha perso la prima gara con un gol subito dall’Iran all’ultimo minuto, in caso di sconfitta probabilmente sarà matematica eliminazione poiché il Portogallo arriverebbe a 4 e l’Iran o la Spagna possono arrivare almeno a 4 punti.

Probabili formazioni Portogallo – Marocco

Il commissario tecnico del Portogallo, Santos, ovviamente affida ancora le chiavi della squadra a Cristiano Ronaldo, nella speranza che riesca a replicare la partita fatta contro la Spagna, e si schiera con un 4-2-3-1: Rui Patricio; Cedric, Pepe, Fonte, Guerreiro; William Carvalho, Joao Moutinho; Bernardo Silva, Guedes, Bruno Fernandes; Cristiano Ronaldo.

Renard, il commissario tecnico del Marocco, ha avuto molto lavoro da portare avanti in questi giorni, per la partita di oggi spera in un po’ più di fortuna e schiera la squadra con un 3-4-3: Munir; Hakimi, Benatia, Saiss; Harit, El Ahmadi, Ziyech, Boussoufa; Belhanda, Kaabi, S. Amrabat

Dove e quando vedere la partita Portogallo – Marocco

Il canale per vedere la partita è certamente Italia 1, che in questi giorni è concentrato unicamente sulla Coppa del Mondo, l’orario invece è quello delle 14 ore italiane.

Uruguay – Arabia Saudita

Gruppo A
TeamPuntiVinteNullePerseGFGS
Uruguay930050
Russia620184
Arabia Saudita310227
Egitto000326
Gruppo A
20 giugno 2018 alle 17:00
Rostov Arena di Rostov sul Don
1 - 0
Fernando Muslera1
Jose Gimenez2
Diego Godin3
Guillermo Varela4
Carlos Sanchez5
Rodrigo Bentancur6
Cristian Rodriguez7
Luis Suarez9
Matias Vecino15
Edinson Cavani21
Martin Caceres22
Sostituti
Nahitan Nandez8
Giorgian De Arrascaeta10
Cristhian Stuani11
Martin Campana12
Gaston Silva13
Lucas Torreira14
Maximiliano Pereira16
Diego Laxalt17
Maximiliano Gomez18
Sebastian Coates19
Jonathan Urretaviscaya20
Martin Silva23
22Mohammed Alowais
3Osama Hawsawi
4Ali Albulayhi
6Mohammed Alburayk
7Salman Alfaraj
9Hatan Bahbri
13Yasser Alshahrani
14Abdullah Otayf
17Taiseer Aljassam
18Salem Aldawsari
19Fahad Almuwallad
Sostituti
1Abdullah Almuaiouf
2Mansour Alharbi
5Omar Hawsawi
8Yahia Alshehri
10Mohammed Alsahlawi
11Abdulmalek Alkhaibri
12Mohamed Kanno
15Abdullah Alkhaibari
16Hussain Almoqahwi
20Muhannad Asiri
21Yasser Almosailem
23Motaz Hawsawi

L’Uruguay è riuscito a vincere la prima gara mentre l’Arabia Saudita ha perso malamente. Ieri la Russia è riuscita a superare l’Egitto e ora la classifica del Grauppo A parla da sola. Se l’Uruguay dovesse riuscire a vincere questa gara condannerebbe Arabia Saudita ed Egitto all’eliminazione, l’unica possibilità per gli egiziani è riposta nell’Arabia Saudita così che il secondo posto rimanga a portata.

Arabia Saudita che ieri ha avuto un piccolo problema all’aereo che portava la squadra a Rostov, infatti uno dei motori dell’aereo è esploso in volo provocando fuoco sotto un’ala. Guardare le immagini è realmente impressionante:

Probabili formazioni Uruguay – Arabia Saudita

Schieramenti speculari per le due squadre che scendono in campo con 4-4-2, la differenza la faranno certamente gli uomini in campo.

E a proposito di uomini, Tabarez, commissario tecnico dell’Uruguay schiera: Muslera; Varela, Gimenez, Godin, Caceres; Nandez, Vecino, Bentancur, De Arrascaeta; Cavani, Suarez.

Pizzi, mister alla seconda partita ufficiale con l’Arabia Saudita, posto che la squadra è arrivata sana e salva, risponde con: Al-Maiouf; Alburayk, Os. Hawsawi, Om. Hawsawi, Al-Shahrani; Otayf, Al-Dawsari, Al-Faraj, Al-Jassam; Al-Shehri, Al-Sahlawi.

Dove guardare Uruguay – Arabia Saudita

Se non succede niente altro di eclatante (esplosioni, fuoco, aerei, ecc), la partita inizierà alle 17 (ore italiane) e sarà trasmessa su Italia 1.

Spagna – Iran

Gruppo B
20 giugno 2018 alle 20:00
Kazan Arena di Kazan
0 - 1
Ali Beiranvand1
Ehsan Haji Safi3
Saeid Ezatolahi6
Morteza Pouraliganji8
Omid Ebrahimi9
Karim Ansarifard10
Vahid Amiri11
Mehdi Taremi17
Majid Hosseini19
Sardar Azmoun20
Ramin Rezaeian23
Sostituti
Mahdi Torabi2
Milad Mohammadi5
Masoud Shojaei7
Rashid Mazaheri12
Mohammad Reza Khanzadeh13
Saman Ghoddos14
Pejman Montazeri15
Reza Ghoochannejhad16
Alireza Jahanbakhsh18
Ashkan Dejagah21
Amir Abedzadeh22
Roozbeh Cheshmi4
1David De Gea
2Dani Carvajal
3Gerard Pique
5Sergio Busquets
6Andres Iniesta
11Lucas Vazquez
15Sergio Ramos
18Jordi Alba
19Diego Costa
21David Silva
22Isco
Sostituti
4Nacho
7Saul
8Koke
9Rodrigo
10Thiago
12Alvaro Odriozola
13Kepa Arrizabalaga
14Cesar Azpilicueta
16Nacho Monreal
17Iago Aspas
20Marco Asensio
23Pepe Reina

La Spagna alla prima gara ha pareggiato con il Portogallo, mentre l’Iran è riuscito a battere il Marocco all’ultimo minuto. A sorpresa quindi l’Iran sta guidando il Gruppo B e la Spagna dovrà inseguire. Probabilmente non sarà un compito arduo, ma bisogna farlo.

Se la Spagna dovesse perdere questa partita sarebbe in guai molto seri, invece in caso di vittoria darebbe nuovamente una giusta classifica a questo gruppo.

Probabili formazioni Spagna – Iran

La Spagna, anche in questa partita, avrà un pezzo di Portogallo contro, infatti l’allenatore dell’Iran è il portoghese Carlos Queiroz, il quale fa scendere in campo la squadra con un 4-5-1: Beiranvand; Haji Safi, Cheshmi, Pouraliganji, Rezaeian; Shojaei, Ebrahimi, Ansarifard, Amiri, Jahanbakhsh; Azmoun.

Il commissario tecnico della Spagna, Fernando Hierro, che sarà alla seconda gara ufficiale alla guida delle furie rosse, farà scendere in campo la squadra con un 4-2-3-1: De Gea; Nacho, Piqué, Sergio Ramos, Jordi Alba; Busquets, Koke; Isco, Iniesta, David Silva; Diego Costa.

Quando e dove vedere Spagna – Iran

Italia 1 trasmetterà la partita a partire dalle 20 ore italiane.

Fallo sapere