Tifose della Colombia

La storia della nazionale colombiana

Nel calcio sud americano la Colombia ha sempre avuto un ruolo principale, eppure, nonostante la supremazia mostrata spesso nel continente latino, al Mondiale è arrivata poche volte e praticamente mai è riuscita a incidere veramente.

Al mondiale in Sudafrica l’unica colombiana in grado di tenere alta la bandiera del Paese è stata la cantante Shakira, la quale è stata interprete della canzone ufficiale ed è stata protagonista durante la chiusura della Coppa del Mondo.

Prima del Mondiale Sudafricano, l’ultima volta che la Nazionale della Colombia si è presentata al Mondiale è stato nel 1998, in Francia, quando finì nel girone G con Romania, Inghilterra e Tunisia. Vinse solo con gli africani e chiuse il proprio cammino al primo turno qualificandosi terza.

Stesso risultato anche quattro anni prima, quando in USA, sempre al primo turno, fu eliminata da Romania, Svizzera e Stati Uniti, facendo la squadra materasso.

In Italia, nel 1990, il miglior risultato fino al 2014, eguagliando ciò che fece nel 1962, alla prima apparizione, ed ultima prima della Coppa del Mondo nel Bel paese. Nel ’90 riescono a passare il turno come terzi, alle spalle di Germania, futura campione del mondo, e Jugoslavia. Si dovette però fermare agli ottavi dove incontrò e perse contro la rivelazione Camerun.

Erano le squadre di un indimenticabile Carlos Valderrama, eccentrico trequartista che, benché fosse un discreto calciatore, viene ricordato più per la capigliatura riccia, folta e bionda, che per le sue giocate. Tre mondiali nei quali diventò un’icona.

EdizionePiazzamento
Uruguay 1930Non partecipante
Italia 1934Non partecipante
Francia 1938Ritirata
Brasile 1950Non partecipante
Svizzera 1954Non partecipante
Svezia 1958Non qualificata
Cile 1962Primo turno
Inghilterra 1966Non qualificata
Messico 1970Non qualificata
Germania Ovest 1974Non qualificata
Argentina 1978Non qualificata
Spagna 1982Non qualificata
Messico 1986Non qualificata
Italia 1990Ottavi di finale
USA 1994Primo turno
Francia 1998Primo turno
Corea e Giappone 2002Non qualificata
Germania 2006Non qualificata
Sud Africa 2010Non qualificata
Brasile 2014Quarti di finale
Russia 2018Ottavi di finale

Colombia durante il Mondiale 2014 in Brasile

Ai nastri di partenza del Mondiale carioca del 2014, la nazionale colombiana si presenta come una possibile sorpresa. Sono tanti i ragazzi cresciuti ammirando Valderrama e cercando il riscatto per una nazione oppressa dalla piaga di Pablo Escobar.

Gruppo C
TeamPuntiVinteNullePerseGFGS
Colombia930092
Grecia411124
Costa d'Avorio310245
Giappone101226

Il girone va benissimo e finisce prima a punteggio pieno, anche perché le rivali non sono certo all’altezza. Agli ottavi batte l’Uruguay qualificatasi seconda nel girone dell’Italia e ai quarti incontra i padroni di casa del Brasile. La partita è combattuta ma alla fine i colombiani devono lasciare il passo e il posto alla squadra carioca, anche grazie a un arbitraggio discutibile.

Gruppo C
14 giugno 2014 alle 21:00
Mineirão di Belo Horizonte
3 - 0
Gruppo C
19 giugno 2014 alle 21:00
Nacional Mané Garrincha di Brasilia
2 - 1
Gruppo C
24 giugno 2014 alle 22:00
Arena Pantanal di Cuiabá
1 - 4
Ottavi
28 giugno 2014 alle 22:00
Maracanã di Rio de Janeiro
2 - 0
Quarti
04 luglio 2014 alle 22:00
Castelão di Fortaleza
2 - 1

Colombia al Mondiale 2018 in Russia

Memore del successo di quattro anni prima, si qualifica al Mondiale russo e viene sorteggiata nel girone H, insieme a Polonia, Senegal e Giappone. Si tratta di un girone molto complesso poiché le quattro squadre, sulla carta, si equivalgono.

Guarda il percorso completo della Colombia a Russia 2018.

Gruppo H
TeamPuntiVinteNullePerseGFGS
Colombia620152
Giappone411144
Senegal411144
Polonia310225
Gruppo H
19 giugno 2018 alle 14:00
Mordovia Arena di Saransk
1 - 2
Gruppo H
24 giugno 2018 alle 20:00
Kazan Arena di Kazan
0 - 3
Gruppo H
28 giugno 2018 alle 16:00
Futbol'nyj stadion di Samara
0 - 1
Ottavi
03 luglio 2018 alle 20:00
Otkrytie Arena di Mosca
4 - 5
d.c.r
Confederazione CONMEBOL
Sigla Fifa Col
Federazione Federación Colombiana de Fútbol
Soprannome Los Cafeteros
Commissario tecnico José Pekerman
Record di presenze Carlos Valderrama (111)
Capocannoniere Arnoldo Iguarán (25)
Miglior vittoria Argentina – Colombia 0-5, Buenos Aires, Argentina; 5 settembre 1993
Peggior sconfitta Brasile – Colombia 9-0, Lima, Perú; 24 marzo 1957
Divisa Maglia gialla con inserti blu, calzoncini blu con inserti gialli, calzettoni gialli e blu
Palmares 1 Copa América
Partecipazioni Mondiali 6
Esordio al Mondiale 1962
Miglior risultato Mondiale Quarti di finale nel 2014
Finali giocate al Mondiale
Presenze coppa continentale 21
Esordio coppa continentale 1945
Miglior risultato coppa cont. Campioni nel 2001
Presenze Confederation cup 1
Esordio Confederation cup 2003
Miglior risultato Confed. cup Quarta nel 2003
Fallo sapere