Neymar

Brasile – Messico 2-0

Siamo al giro di boa degli ottavi, sono finite le prime quattro partite, non senza sorprese, e con Brasile – Messico iniziano le seconde 4.

Si torna sulla parte sinistra del tabellone di Russia 2018, nel lato molto più complesso del tabellone.

Ottavi
02 luglio 2018 alle 16:00
Futbol'nyj stadion di Samara
2 - 0
Alisson1
Thiago Silva2
Miranda3
Casemiro5
Filipe Luis6
Gabriel Jesus9
Neymar10
Philippe Coutinho11
Paulinho15
Willian19
Fagner22
Sostituti
Pedro Geromel4
Renato Augusto8
Marcelo12
Marquinhos13
Danilo14
Cassio16
Fernandinho17
Fred18
Roberto Firmino20
Taison21
Ederson23
Douglas Costa7
13Guillermo Ochoa
2Hugo Ayala
3Carlos Salcedo
4Rafael Marquez
11Carlos Vela
14Javier Hernandez
16Hector Herrera
18Andres Guardado
21Edson Alvarez
22Hirving Lozano
23Jesus Gallardo
Sostituti
1Jose Corona
5Erick Gutierrez
6Jonathan Dos Santos
7Miguel Layun
8Marco Fabian
9Raul Jimenez
10Giovani Dos Santos
12Alfredo Talavera
17Jesus Corona
19Oribe Peralta
20Javier Aquino
15Hector Moreno

Brasile

La nazionale carioca ha dovuto lavare l’onta della semifinale del 2014, quando in casa perse 7-1 contro i tedeschi.

L’inizio non è il massimo, i campioni sud americani pareggiano per 1-1 contro la discreta Svizzera. Arriva la paura di non farcela a superare il primo turno, questa si amplia nella seconda sfida, contro la Costa Rica, quando il primo gol arriva solo al minuto 91. 90 minuti di paura (in caso di pareggio l’eliminazione sarebbe stata vicina) spazzati via da Coutinho che da una sterzata al Mondiale brasiliano.

I verdeoro da quel momento prendono coraggio e nell’ultima gara battono 2-0 la Serbia, avendo sempre il polso della gara.

Gruppo E
TeamPuntiVinteNullePerseGFGS
Brasile721051
Svizzera512054
Serbia310224
Costa Rica101225

Arrivano agli ottavi di finale da primi in classifica nel gruppo E e dovranno affrontare i secondi del gruppo F, che sono i messicani, arrivati dietro la Svezia dopo aver eliminato la Germania.

Messico

Come detto, il Messico è arrivato secondo nel gruppo F, dietro la Svezia che ha una migliore differenza reti. Nello stesso gruppo si registra l’eliminazione della Germania che proprio contro i messicani aveva perso la prima gara.

Nella seconda sfida la nazionale del Centro America incontra la Corea del Sud che batte non senza fatica.

Infine la terza gara viene persa contro la Svezia che in virtù di questo risultato e del fatto che la Germania perde con la Corea del Sud, arriva prima rilegando gli americani al secondo posto.

Gruppo F
TeamPuntiVinteNullePerseGFGS
Svezia620152
Messico620134
Corea del Sud310233
Germania310224

Agli ottavi incontra la prima del gruppo E, appunto il Brasile.

Formazioni Brasile – Messico

Tite conferma la squadra che nel girone è andata bene, schiera un 4-2-3-1 con: Alisson; Fagner, Thiago Silva, João Miranda, Filipe Luís; Paulinho, Casemiro; Willian, Coutinho, Neymar; Gabriel Jesus.

Risponde il commissario tecnico del Messico, Osorio, con un 4-2-3-1: Ochoa; E.Álvarez, Salcedo, Ayala, Gallardo; H.Herrera, Guardado; Layun, Carlos Vela, Lozano; J.Hernández.

Dove e quando vedere la partita

A meno che non siate in Russia e in particolare allo stadio Futbol’nyj stadion di Samare, la partita la potrete vedere su Canale 5 a partire dalle 16.

Highlights Brasile – Messico

Alla fine arriva una vittoria per il Brasile, che si impone per 2-0.

Fallo sapere