Categorie
Squadre

Belgio in Russia 2018

Il Belgio è stato inserito nel girone H di qualificazione UEFA. Le avversarie portavano il nome di Grecia, Bonsia ed Herzegovina, Estonia, Cipro e Gibilterra. La nazionale belga, visto anche il girone particolarmente semplice, si è qualificata al primo posto, mandando la Grecia agli spareggi tra migliori seconde.

A dicembre del 2017, quando ci sono i sorteggi dei gruppi del Mondiale, la nazionale belga occupa la posizione numero 5 del ranking Fifa, diventa quindi testa di serie. Capitana il Gruppo G, con l’Inghilterra, che arriva dalla seconda fascia, la Tunisia dalla terza e l’esordiente Panama dalla quarta.

Risultati del Belgio nel 2018

Gruppo G
TeamPuntiVinteNullePerseGFGS
Belgio930092
Inghilterra620183
Tunisia310258
Panama0003211

La nazionale belga parte per la spedizione russa in mezzo alle polemiche e al polverone sollevato da Naingolann per il quale non è arrivata la convocazione. Il CT Roberto Martínez non dà tanto peso alla cosa mentre i media pressano.

Il commissario tecnico Martínez risponde sul campo, quando nella prima partita contro l’esordiente Panama vince 3-0.

Nella seconda gara arrivano le conferme contro la Tunisia, battuta 5-2, vittoria che vale il pass per gli ottavi di finale. Rimane da capire se come prima classificata del gruppo oppure seconda; infatti dopo la seconda gara la classifica vede Inghilterra e Belgio appaiate al primo posto a 6 punti.

Nel momento in cui bisogna giocare la terza gara bisogna decidere se vincere e finire dal lato più complesso del tabellone, oppure se arrivare secondi, finendo dal lato più semplice ma affrontando subito la Colombia.

Il Belgio vince con l’Inghilterra e finisce dal lato più complesso, dove trova il Giappone; squadra che durante gli ottavi di finale mette molto in difficoltà i diavoli rossi. La nazionale del Sol Levante passa in vantaggio con due gol, il Belgio non si disunisce e lentamente ricostruisce i pezzi, riuscendo ad andare sul pareggio e, all’ultimo minuto dei 90 a disposizione, grazie a un’ingenuità da parte degli avversari, va in vantaggio vincendo la gara.

La nazionale del Benelux va ai quarti di finale dove incontra il Brasile; la partita viene dominata e a sorpresa la Selecao è eliminata dalla nazionale europea. Il Belgio è in semifinale di Coppa del Mondo, eguagliando il record del 1986, quando arrivò quarto.

In semifinale la Francia è troppo forte per questo Belgio, finisce 1-0 per i transalpini che vanno in vantaggio con Umtiti, un gol su calcio d’angolo che costringe i diavoli rossi alla finale per il terzo posto.

Nella finalina si incontrano di nuovo Belgio e Inghilterra, partiti insieme dal gruppo G e finiti insieme nella finale per il terzo posto. A differenza dell’ultima gara del girone, questa volta scendono in campo le formazioni principali, ma il risultato non cambia: il Belgio vince per 2-0, arrivando terzo e migliorando il piazzamento del 1986.

Alla fine il CT Martinez aveva ragione nel lasciare a casa Naingolann, lasciando spazio a Mertens, Fellaini, Lukaku, Hazard, Courtois (vincitore del premio come miglior portiere del mondiale) e agli altri compagni che hanno fatto una cavalcata magnifica.

Purtroppo questa è una nazionale con tanti ragazzi a fine carriera, quindi difficilmente nei prossimi anni si riavrà un organico del genere, rimane quindi il rammarico di non essere riusciti a entrare in finale e chissà quando succederà nuovamente di avere questa opportunità; magari c’è da aspettare ancora altri 32 anni.

Gruppo G
18 Giugno 2018 alle 17:00
Stadio Olimpico Fišt di Soci
3 - 0
Gruppo G
23 Giugno 2018 alle 14:00
Otkrytie Arena di Mosca
5 - 2
Gruppo G
28 Giugno 2018 alle 20:00
Arena Baltika di Kaliningrad
0 - 1
Ottavi
02 Luglio 2018 alle 20:00
Rostov Arena di Rostov sul Don
3 - 2
Quarti
06 Luglio 2018 alle 20:00
Kazan Arena di Kazan
1 - 2
Semifinale
10 Luglio 2018 alle 20:00
Zenit Arena di San Pietroburgo
1 - 0
Finale terzo posto
14 Luglio 2018 alle 16:00
Zenit Arena di San Pietroburgo
2 - 0

Convocati del Belgio per il Mondiale 2018

Convocati Belgio per il Mondiale 2018 in Russia
MagliaNomeRuoloNascitaPresenzeGolSquadra
1Thibaut CourtoisP11 maggio 1992560Chelsea(Inghilterra)
2Toby AlderweireldD2 aprile 1989723Tottenham(Inghilterra)
3Thomas VermaelenD11 novembre 1985641Barcellona(Spagna)
4Vincent KompanyD10 aprile 1986744Manchester City(Inghilterra)
5Jan VertonghenD24 aprile 19871008Tottenham(Inghilterra)
6Axel WitselC12 gennaio 1989859Tianjin Quanjian(Cina)
7Kevin De BruyneC28 giugno 19915713Manchester City(Inghilterra)
8Marouane FellainiC22 novembre 19877916Manchester Utd(Inghilterra)
9Romelu LukakuA13 maggio 19936430Manchester Utd(Inghilterra)
10Eden HazardA7 gennaio 19918221Chelsea(Inghilterra)
11Yannick CarrascoC4 settembre 1993235Dalian Yifang(Cina)
12Simon MignoletP6 marzo 1988210Liverpool(Inghilterra)
13Koen CasteelsP25 giugno 199200Wolfsburg(Germania)
14Dries MertensA6 maggio 19876513Napoli(Italia)
15Thomas MeunierD12 settembre 1991235Paris Saint-Germain(Francia)
16Thorgan HazardC29 marzo 199381Borussia M’gladbach(Germania)
17Youri TielemansC7 maggio 199770Monaco(Francia)
18Adnan JanuzajA5 febbraio 199570Real Sociedad(Spagna)
19Moussa DembéléC16 luglio 1987745Tottenham(Inghilterra)
20Dedryck BoyataD28 novembre 199050Celtic(Scozia)
21Michy BatshuayiA2 ottobre 1993135Borussia Dortmund(Germania)
22Nacer ChadliC2 settembre 1989414West Bromwich(Inghilterra)
23Leander DendonckerD15 aprile 199540Anderlecht(Belgio)