Australia 2018

L’Australia ha dovuto battersi in uno scontro di intezona per riuscire ad approdare in Russia. Il primo turno di qualificazione l’ha avuto mettendosi in confronto con le squadre asiatiche, nei round della AFC: ha superato il primo round senza giocare grazie al ranking Fifa, nel secondo round si è piazzataRead More →

Team Spagna 2018

Il percorso fino a Russia 2018 La Spagna si trova nel girone G di qualificazione UEFA, insieme all’Italia, Albania, Israele, Macedonia e Liechtenstein. Gli spagnoli hanno vinto il girone accedendo direttamente a Russia 2018 e mandando gli azzurri allo scontro tra migliori seconde. A fine 2017, quando vengono sorteggiati iRead More →

Team Portogallo 2018

Il percorso fino a Russia 2018 Partiamo dal Portogallo, che è fresco vincitore dell’europeo 2016, per qualificarsi a Russia 2018 ha dovuto affrontare il Gruppo B della qualificazione UEFA. Si ritrova insieme a Svizzera, Ungheria, Fær Øer, Lettonia e Andorra. Riesce a vincere il girone qualificandosi direttamente al Mondiale. IlRead More →

Team Iran 2018

Il percorso sino in Russia L’Iran prende parte alla qualificazione AFC, visto il buon ranking Fifa subentra al secondo round, finendo nel girone D che vince; si qualifica quindi al terzo e ultimo round, dove il girone è composto da Corea del Sud, Siria, Uzbekistan, Cina e Qatar. Arriva primaRead More →

Team Uruguay 2018

Semplice la qualificazione dell’Uruguay, che ha dovuto superare un solo turno con classifica in cui prendono posto tutte le squadre del Sud America. L’Uruguay si è classificata seconda, a 31 punti, dietro il Brasile e sopra l’Argentina che ha chiuso a 28 punti. Essendo posizionata al posto numero 17 delRead More →

Team Egitto 2018

Percorso di qualificazione per Russia 2018 L’Egitto ha preso parte alla qualificazione CAF, che regolamenta il calcio in Africa. La qualificazione è composta più round e l’Egitto non ha preso parte al primo round per buona posizione nel ranking Fifa. Il secondo round è a scontro diretto e l’Egitto haRead More →

Team Russia 2018

La Russia è nazionale che organizza il Mondiale, quindi non ha dovuto affrontare la fase di qualificazione ma è già qualificata d’ufficio. Risultati della Russia nel 2018 Gruppo ATeamPuntiVinteNullePerseGFGSUruguay930050Russia620184Arabia Saudita310227Egitto000326 Un evento importante per la Russia, un anno magnifico, iniziato con l’organizzazione della Confederation Cup del 2017 e culminato conRead More →

Arabia Saudita

Qualificazione a Russia 2018 L’Arabia Saudita ha preso parte alle qualificazioni organizzate dalla AFC, l’organizzazione che regolamenta il calcio in Asia. Le qualificazioni in AFC si suddividono in più round: il primo round l’Arabia l’ha saltato grazie alla buona posizione in classifica; nel secondo round è stata sorteggiata nel gironeRead More →

La squadra del Senegal

Il Senegal prende parte alle qualificazioni CAF, dove la struttura è a round e bisogna superarne qualcuno per arrivare a giocarsi un Mondiale. Grazie alla buona posizione nel ranking Fifa il Senegal inizia dal round secondo, dove batte il Madagascar in una gara a eliminazione diretta e approda al terzoRead More →

Quello che visse la Nazionale di Calcio italiana in Brasile, nel 2014, fu una spedizione da due facce. La prima faccia è quella della vittoria all’esordio, contro l’Inghilterra, in un girone di ferro che presenta, oltre alle due europee, anche l’Uruguay e la Costa Rica. Una vittoria all’esordio in unRead More →

L’esperienza italiana in Brasile si preannuncia con speranza, la nazionale che parte è un gradino sotto alle favorite ma solo due anni prima è riuscita a raggiungere il secondo posto nell’europeo, battuta solo dalla grande Spagna. Con queste premesse in patria ci si aspetta sicuramente un buon risultato e qualcunoRead More →

Mario Balotelli

Oramai sappiamo che Cesare Prandelli aveva un progetto tecnico che non è riuscito a portare a termine, proprio per questo motivo ieri sera, dopo l’annuncio negli spogliatoi, si è presentato davanti ai microfoni e l’ha fatto sapere alla nazione intera. Dimissioni per il CT e per il numero uno dellaRead More →

Cesare Prandelli

La squadra Azzurra, come quattro anni fa, torna a casa nel primo turno. Un fallimento preannunciato e accentuato dagli errori di Prandelli che, come due anni fa in finale contro la Spagna, fa i cambi troppo spesso e quando serve un attaccante in più non ha giocatori da mettere. FuoriRead More →

Ciro Immobile

In quale caso l’Italia sarebbe qualificata agli ottavi? La risposta è semplice ma è in negativo: l’Italia non si qualifica se perde. Se evita di perdere l’Italia è qualificata e c’è solo da capire a quale posto. Infatti, anche in caso di pareggio, grazie alla migliore differenza reti, gli AzzurriRead More →

Basterebbe un pareggio così, a pari punti con l’Uruguay, vale di più la nostra miglior differenza reti. Però se partiamo per il pareggio, contro la celeste, rischiamo di perdere. Inoltre con l’eventuale vittoria, per almeno due gol di scarto con l’Uruguay, e contemporanea vittoria dell’Inghilterra noi andremmo a pareggiare oRead More →

Didier Drogba

Oggi è il grande giorno per l’Italia, alle 18 si scoprirà se la squadra di Cesare Prandelli è un bluff oppure se realmente c’è della sostanza. Inizio dalle 18 contro la Costa Rica. Se dovessimo vincere è molto probabile che chiuderemo il girone al primo posto, infatti noi andremmo aRead More →

Vidal con il Cile

Il Cile visto ieri sera in campo contro la Spagna è una squadra di livello, che può mettere in difficoltà le big. Questo è certo e l’ha capito bene proprio la Spagna che dal Cile è stata eliminata. La prossima a doverla affrontare è l’Olanda e gli orange, visto quantoRead More →

Vicente Del Bosque, Xavi e Pique

Oramai sembra una costante: la nazionale campione in carica deve uscire al primo turno del mondiale successivo. Succede quest’anno, con la Spagna fuori per mano del Cile e dell’Olanda, è successo quattro anni fa con l’Italia fuori per mano di Paraguay, Slovacchia e Nuova Zelanda. Successe anche nel 2002, quandoRead More →

niko kovac

Il CT della Croazia, che risponde al nome di Nico Kovac, non ci sta. Ieri sera in albergo ha così commentato l’operato dall’arbitro giapponese Yuichi Nishimura: Se quello su Fred era rigore, non c’è più bisogno di giocare a calcio, piuttosto diamoci al basket e alzi la mano chi diceRead More →

Alitalia A330 Tiziano

Ufficialmente partiti… la nazionale azzurra, guidata da Cesare Prandelli, è partita ieri sera e in questo momento è in fase di atterraggio all’aeroporto Tom Jobim di Rio de Janeiro. Il volo charter dell’Alitalia è partito ieri sera da Roma Fiumicino, per l’occasione è stato rinominato simpaticamente Tiziano. A bordo iRead More →

Daniele De Rossi

Ieri, ciò che è andata in scena, più che un’amichevole è stata una prova di tattica. La partita con il Lussemburgo aveva poco senso, se non per testare gli schieramenti da adottare durante la competizione mondiale. Quello che si è visto è stato un tentativo di innovazione, un 4-2-3-1, cheRead More →

Nico Kovac

Problema caldo per la Croazia… infatti, nonostante in Brasile sia quasi inverno, nella città scelta dalla nazionale dei Balcani per gli allenamenti, Mata De Sao Joao, il termometro segna 28 gradi e 80% di umidità, quindi un’afa con la quale è difficile combattere. Ecco perché il CT Nico Kovac, inRead More →

Convocati italiani

Eccoli finalmente i convocati di Cesare Prandelli per il Mondiale 2014 in Brasile: Maglia Nome Ruolo Squadra Nascita Presenze Gol 1 Gianluigi Buffon P Juventus 28 gennaio 1978 139 -114 2 Mattia De Sciglio D Milan 20 ottobre 1992 10 0 3 Giorgio Chiellini D Juventus 14 agosto 1984 67Read More →

Vicente del Bosque

Eccola la lista dei convocati per la Spagna: Portieri: Casillas (Real Madrid), Reina (Napoli), De Gea (Manchester United); Difensori: Azpilicueta (Chelsea), Carvajal (Real Madrid); Piquè (Barcellona), Sergio Ramos (Real Madrid), Jordi Alba (Barcellona), Alberto Moreno (Siviglia), Albiol (Napoli), Juanfran (Atletico Madrid); Centrocampisti: Javi Martinez (Bayern Monaco), Busquets (Barcellona), Xabi AlonsoRead More →

Roy Hodgson

Roy Hodgson ha le idee chiare e ha già presentato la propria lista con i 23 convocati dell’Inghilterra. Per la nazionale britannica, che è nello stesso gruppo dell’Italia, sono tante le sorprese: Adam Lallana del Southmpton su tutti, ma in questo capitolo potrebbe entrarci anche l’assenza di Ashley Cole, cheRead More →